Notizie
20140413-230521.jpg

Trasferta amara: vince Casalpusterlengo 73-61

Una Assigeco assetata e vogliosa di conquistare i due punti per la corsa playoff, non lascia scampo ad una Fulgor che rimane in partita solo nel primo periodo (+6 dopo 10′).

Finisce 73-61, con la Paffoni che dopo i 33 punti segnati nel primo quarto contro la capolista, ne segna 38 in quasi tre al palazzetto di Codogno. Oltre le brutte percentuali al tiro, da segnalare anche le difficoltà a rimbalzo (38-21 il computo).

16 punti per Gurini e Shepherd, 13 per James, 6 Banti, 4 Saccaggi, 2 Masciadri, Farioli e De Nicolao. Non entrati Lasagni e Paci.

Appuntamento il 27 aprile, ore 18, per l’ultima gara di regular season contro la Viola Reggio Calabria.

Share Button
Powered by SGP Creativa