Notizie
arrigonifoto

La Paffoni attende Alba: sfida al vertice

Di nuovo al PalaBattisti, per il terzo derby piemontese consecutivo. La Paffoni domani sera riceve la Witt San Bernardo Alba, appaiata ad Arrigoni e compagni al secondo posto in classifica. Una piacevole conferma quella langarola: dopo la eccellente scorsa stagione, conclusa con la conquista dei play-off e l’eliminazione al primo turno per mano dell’Urania Milano in due partite combattutissime, nonostante alcuni addii eccellenti in estate, su tutti quelli di Dell’Agnello e Pollone,  Alba sta continuando a stupire. Quattro vittorie in cinque partite, l’ultima sulla sirena con un piazzato di Tarditi contro Lucca.  Otto giocatori sopra i 20’ di utilizzo, con il trio Rossi-Terenzi-Giorgi sopra i 10 punti di media a  partita, la crescita dei giovani come Coltro e Ielmini, l’affidabilità di Danna, Tarditi e di Antonietti, quest’ultimo out per un infortunio. Il lavoro del giovane gm Bergui e di coach Jacomuzzi continua a portare dividendi e per la Paffoni il test di domani sera sarà stimolante ed indicativo. “ Voglio capire, contro un’ottima squadra, ben allenata e strutturata- la disamina di  Giorgio Salvemini- se ci siamo messi definitivamente alle spalle le scorie del ko con la Gessi. Ad Alessandria abbiamo dato una prima risposta significativa, ma ora serve un bis di fronte al nostro pubblico, che non possiamo e vogliamo più deludere. In questi dieci giorni secondo me siamo diventati più gruppo e più squadra: abbiamo anteposto il “noi” all’ “io” e questo è un passo avanti importantissimo nella costruzione di una mentalità vincente”.  Palla a due domani sera alle 21: la società ospite sarà il Verbania Amatori Rugby, mentre sugli spalti come sempre ci saranno gli studenti del Dalla Chiesa Spinelli di Omegna

Share Button
Powered by SGP Creativa