Notizie
ghizzi-mamy

Big match con la Viola

Trasferta a San Marcellino per la Paffoni, che domani, nel turno infrasettimanale, affronta una delle big del campionato, la Fiorentina di coach Niccolai, che nella scorsa stagione battagliò fino all’ultima giornata per il primato con i rossoverdi e, ai play-off, fu sconfitta in finale dalla schiacciasassi Cento. Ha cambiato parecchio in estate la squadra gigliata: persi Grande, finito proprio alla Paffoni e Genovese, approdato in A2 a Udine, inseriti giocatori importanti come Savoldelli, Vico, Bastone, Iattoni e Cuccarolo, affiancati ai confermati Berti, Banti e Udom per un roster di primissimo livello. La sfida di domani, anche se siamo solamente alla quarta giornata, riveste già una certa importanza in chiave qualificazione alla Coppa Italia: un successo in Toscana avrebbe davvero un valore enorme per raggiungere il primo obbiettivo stagionale. ” Un bel test, come lo è stato quello di San Miniato. Ci arriviamo con un percorso netto in campionato ed in crescita: la speranza- le parole di coach Marcello Ghizzinardi- è di avere il gruppo al completo, con il recupero di Cantone. La Fiorentina non la scopriamo certamente noi: ha una rosa completa in tutti i reparti, con alternative di lusso. Servirà da parte nostra una grande prestazione per tornare a casa con i due punti”

Share Button
Powered by SGP Creativa