Notizie
PIANO EDITORIALE FULGOR 21-22

U19 Eccellenza – Impresa della FHL Foma che ferma l’Aquila Basket Trento

È stata una serata magica quella vissuta dall’Under 19 FHL Foma in un PalaBagnella bollente come non si vedeva da tempo.
Contro ogni aspettativa i giovani lupi hanno battuto Aquila Basket Trento nell’andata dello spareggio per accedere alle Finali Nazionali e ora si apprestano a giocare gara 2 in Trentino con l’idea di provarci fino in fondo.
La partita inizia su ritmi elevatissimi e Trento fa valere la sua fisicità, chiudendo avanti il primo quarto (19-25). Omegna registra la difesa, rallenta la transizione offensiva degli ospiti e trova in Segala e Marchioli i punti che valgono il sorpasso (39-35).
Dopo l’intervallo Omegna prova a cambiare le difese e gli ospiti trovano più di una difficoltà, anche se a inizio ultimo periodo riescono a rientrare dal -7 al +1; i ragazzi di coach Lodetti però sono in missione, trovano nuovamente il +8, prima di chiudere sul 77-71 finale.
La formula a somma di punteggio dà alla Fulgor sei punti da difendere nella gara di ritorno che si giocherà a Trento giovedì; servirà un’altra prestazione di altissimo livello ma la gara di ieri ha sicuramente lasciato ai ragazzi l’idea che con questo atteggiamento l’impresa sia possibile.

Fulgor Omegna – Aquila Basket Trento 77-71 (19-25, 39-35, 60-58)
Omegna: Garavaglia ne, Maulini 7, Spina ne, Marchioli 17, Barberis, Martino ne, Vujic 8, Segala 24, Tedeschi ne, Spadone 8, Jokic 13. All. Lodetti
Trento: Margoni 2, Formenti ne, Savio 2, Morina 8, Dell’Anna 3, Zangheri 34, Rudovic 14, Gaye 8, Frigerio ne, Bisesti, Zancanaro, Pradi ne. All. Albanesi

Share Button
Powered by SGP Creativa