Notizie
POST FULGOR_MODIFICABILI_PIPPO

U18 Gold FHL – Partita di alto livello e vittoria anche con OASI Laura Vicuna

La Fulgor Omegna conquista la prima giornata del triangolare per il titolo Under 18 Gold battendo Oasi Laura Vicuna per 83-54, disputando una partita di altissimo livello.
La gara si mostra subito molto fisica e i primi minuti sono in sostanziale equilibrio, prima che una bomba di Garavaglia e cinque punti in fila di Ramenghi chiudano la prima frazione sul 20-13. Gli ospiti sono una squadra ostica, ben dotata fisicamente e organizzata tatticamente, Omegna però è in missione e l’alternanza delle difese avversarie non ne mette in crisi l’attacco che produce un ulteriore allungo (44-28 a metà gara).
Al rientro in campo la Fulgor vive due minuti di leggera difficoltà, ai quali però pone prontamente rimedio, mettendo alle corde Oasi e strappando definitivamente per il 65-37 di fine terzo periodo. L’ultimo quarto scorre in sostanziale equilibrio, con entrambi gli allenatori che attingono alle panchine e Omegna può festeggiare così l’83-54 finale che le fa iniziare con il piede giusto questo girone finale.
Coach Marco Lodetti a fine gara può essere solo orgoglioso dei suoi ragazzi: hanno giocato una partita incredibile per concentrazione, determinazione e spirito di squadra e al tempo stesso hanno offerto una prestazione tecnica e tattica davvero di alto livello.
Ora Omegna attende la gara tra Oasi e Collegno, per poi disputare l’ultima partita proprio sul parquet di Collegno, sabato 12 giugno al PalaTaroni in palio ci sarà il titolo Under 18 Gold.

Fulgor Omegna – Oasi Laura Vicuna 83-54 (20-13, 44-28, 65-37)
Omegna: Garavaglia 9, Spadone 18, Maulini 15, Barberis 7, Chiodo, Borrelli 1, Pesce, Tedeschi 10, Spina 5, Ramenghi 9, Privitera 6, Martino 3. All. Lodetti
Oasi: Mazzetto, Di Martino M 5, Di Martino S 12, Giacometti 2, Ragab 9, Canavesio, Spada 11, Ventura 2, Zanetti 3, Perotto, Teppa 2, Rabito Cresciamanno 8. All. Musto

Share Button
Powered by SGP Creativa