Tag: paffoni
oriana

Enrico, questa è per te!

Enorme commozione prima della palla a due, quando capitan Arrigoni ed il direttore sportivo Michele Burlotto depongono un mazzo di fiori sul seggiolino di Enrico Merelli, tifosissimo della Fulgor scomparso per un male incurabile dieci giorni fa ed abbracciano idealmente a nome di tutto il popolo rossoverde la moglieForse per onorare la sua memoria, la

10 nov 2019
raffaelli

Empoli, le caratteristiche della prossima avversaria

Un’avversaria storicamente scomoda la Computer Gross Empoli per la Paffoni. Lo dicono i precedenti: avanti l’Use negli scontri diretti delle ultime tre stagioni. Doppio successo toscano nel 2016-2017, entrambi di misura ed in volata. Una vittoria per parte, con fattore campo rispettato, nel 2017-2018. Stesso copione lo scorso anno, ma con vittorie esterne. Dopo quattro

07 nov 2019
grande

La Paffoni vince a Montecatini e si prende la vetta

Missione compiuta per la Paffoni. Al PalaTerme la squadra di Salvemini controlla sempre il match e chiude 82-67, con D’Alessandro che si prende la palma di mvp con 18 punti e 12 rimbalzi. Omegna conquista la sesta vittoria in campionato su sette partite giocate e si riprende la vetta, approfittando del riposo forzato di Firenze

03 nov 2019
nelson

La Paffoni a Montecatini per vincere

Trasferta  al PalaTerme per la Paffoni, nel più classico dei testa coda. Domani i rossoverdi saranno impegnati a Montecatini: obiettivo tornare a casa con due punti per agganciare in vetta la capolista Firenze, che questa settimana osserva il turno di riposo. I termali sono ancora a quota zero in classifica, reduci da una brutta prestazione

02 nov 2019
schiacciabala

La Paffoni domina Alba

Scintillante avvio di partita della Paffoni, che nei primi due possessi trova subito il fondo della retina: sarà una costante del match. Dall’arco i rossoverdi sono una sentenza: colpiscono il solito Grande, ma anche D’Alessandro, Scali ed Arrigoni. Alba in attacco si affida a Tarditi( 14 a metà gara), ma il solco diventa subito importante.

27 ott 2019
arrigonifoto

La Paffoni attende Alba: sfida al vertice

Di nuovo al PalaBattisti, per il terzo derby piemontese consecutivo. La Paffoni domani sera riceve la Witt San Bernardo Alba, appaiata ad Arrigoni e compagni al secondo posto in classifica. Una piacevole conferma quella langarola: dopo la eccellente scorsa stagione, conclusa con la conquista dei play-off e l’eliminazione al primo turno per mano dell’Urania Milano

25 ott 2019
bruno-val

Una brutta sconfitta

Lontana parente di quella ammirata mercoledì sera. E per questo giustamente battuta al Pala Loro Piana di Borgosesia dalla Gessi, che come la Mamy sabato scorso, ottiene la prima vittoria della sua storia contro la Paffoni. Omegna rimane in partita nel primo quarto, chiuso sul 23-23, poi cede all’energia ed alla qualità dei vari Cernivani,

04 feb 2019
emporio-big

Emporio Occhiali nuovo sponsor

Insieme per vedere lontano e sognare obiettivi importanti. Presentato ieri presso il punto vendita di Gravellona Toce l’accordo di sponsorizzazione tra Emporio Occhiali Factory Outlet e Paffoni Fulgor Basket. L’azienda di Gravellona, leader su scala provinciale nel settore dell’ottica e della vendita di occhiali, entra nei club dei Top Sponsor della Fulgor. “Per noi è

27 ott 2016
14.09.2016
verbania palabattisti -
amichevole - 
paffoni fulgor omega vs sam massagno :

Una Paffoni da applausi

Una Paffoni ridotta all’osso nelle rotazioni, sfiora l’ìmpresa contro il Sam Massagno, squadra che parteciperà alla prossima serie A svizzera. L’amichevole del PalaBattisti si risolve al supplementare, con il successo ospite per 88-86, complici anche alcuni fischi arbitrali che hanno penalizzato la Fulgor, suscitando qualche legittima recriminazione. Mvp del match per i rossoverdi Diego Corral,

15 set 2016
Diego Corral

Diego Corral arriva in casa rossoverde

Dopo la presentazione, la scorsa settimana in piazza Salera di Simoncelli, Villa, Gasparin, Dagnello, Fratto ed Arrigoni, la Paffoni piazza un super colpo per lo spot di centro titolare. Accordo raggiunto con l’argentino Diego Corral, classe 1986, ex Verona e Matera, in possesso di passaporto italiano viste le sue origini di Fontaneto d’Agogna. “Ho fortemente

27 lug 2016
Powered by SGP Creativa