Notizie
fratto-miniato

Siamo pronti per la Finale

Inizia a salire l’attesa per il primo atto della finalissima, in programma sabato alle 21 in un Palabattisti che si annuncia esaurito e vestito a festa, come nelle grandissime occasioni. La prevendita sta procedendo alla grande, con quasi 200 biglietti venduti in due giorni: i ticket si possono acquistare in sede Fulgor, al cafè Matrisse, al Emporio Occhiali Factory Outlet di Gravellona ed al Goal sport di Verbania. Vista la grande affluenza, è consigliabile, per evitare lunghe code ai botteghini, acquistare il biglietto preventivamente.

Ma come si vive l’attesa in casa rossoverde? Lo ha spiegato in maniera chiara Francesco Fratto, ospite ieri nella trasmissione Baskettando insieme a Marco Arrigoni. ” Fosse per me- ha detto l’ala livornese- la giocherei subito questa partita, perchè la voglia di scendere sul parquet è immensa. Importante anche i consigli e la tranquillità che ci stanno trasferendo quei giocatori che queste partite le hanno già giocate e vinte in carriera: in particolar modo Alex( Simoncelli) e Marcelo( Dip). So che sarà una serie dura, contro una squadra che ha trovato il suo assetto, che ha vinto a Cecina e Desio, ma noi siamo consapevoli che l’obiettivo è dietro l’angolo, da prendere al volo. Logico che ci sarà il tutto esaurito, ma chiedo alla gente di trasformare il PalaBattisti in una vera bolgia, come era stato lo scorso anno proprio con Piacenza in gara 5 o quest’anno con Milano. Che tutti seguano i ragazzi della curva nell’urlare, nel cantare e nell’incitare: tutti insieme possiamo coronare il nostro sogno”.

Il messaggio è chiaro urleremo con tutta la forza possibile #vinciAmola

Share Button
Powered by SGP Creativa