Sezione: Junior
bala-empoli+

Paffoni a Empoli, crocevia importantissimo

Una trasferta difficile, che può davvero diventare lo spartiacque della stagione nella rincorsa al primo posto. Domani sera alle 21 la Paffoni sarà ospite al PalaSammontana della Use Empoli, squadra attualmente settima in classifica, reduce dalla splendida partita giocata e persa solamente in volata a Palermo. I biancorossi fanno della profondità del roster la loro

21 feb 2020
FOTOBIMBI

La Paffoni risorge e batte Montecatini in una serata da oscar per la beneficenza

Soffre, rischia di sprofondare, ma dagli abissi risorge la Paffoni, che piega Montecatini con un grande secondo tempo 81-71.Dai blocchi esce meglio Montecatini, con Iannilli che banchetta nel pitturato. Termali avanti 14-6 dopo 4’, con Omegna che fatica in attacco. Sono due triple di Chiera a sbloccare la Paffomi, che torna sul meno 4 sul

16 feb 2020
post-alessandria

La Paffoni ospita Montecatini

Scordiamoci, prima di tutto, della classifica. Che mai come in questo caso mente. Perché Montecatini, avversaria di domani sera al PalaBattisti, è ultima ma vivissima, in grande crescita tecnica e motivazionale. Per informazioni chiedere a Palermo, uscita vittoriosa dal PalaTerme domenica scorsa solamente al supplementare e dopo aver rischiato più volte di soccombere. D’altronde l’attuale

14 feb 2020
squadra

Paffoni, momento complicato. Ma rialzarsi è un dovere

Una brutta, bruttissima Paffoni quella che ieri è incappata nella quarta sconfitta stagionale, costata il primato a vantaggio di San Miniato. 59-48 il finale al Pala958, con una Omegna lontana parente di quella ammirata fino al match con San Miniato del 5 gennaio. Ed in sala stampa coach Salvemini non accampa scuse. Anzi, le scuse

10 feb 2020
win-ale

La Paffoni soffre ma batte Alessandria

Il tributo del PalaBattisti all’eroe Kobe è splendido: mentre Paffoni e Sandara terminano il riscaldamento, le casse diffondono l’audio della lettera di addio al basket della leggenda gialloviola. Dopo il minuto di silenzio in sua memoria, si parte. E l’inizio illude i tifosi di casa: canestro di Balanzoni, tripla di Scali per il 5-0 dopo

02 feb 2020
panchina

La Paffoni ospita Alessandria

Un’altra squadra piemontese per la Paffoni. Dopo il derby dei rubinetti vinto in scioltezza nel turno infrasettimanale, al Palabattisti domani sera arriva la Fortitudo Alessandria, anch’essa invischiata nelle zone calde della classifica ma vivissima. Una caratteristica che emerge chiara analizzando la stagione della matricola mandrogna è proprio questa: il fatto che sia una squadra che

31 gen 2020
post-sminiato3

La Paffoni passa con autorità a Borgosesia

Torna il sorriso in casa Paffoni. Il derby dei rubinetti con la Gessi è stato più semplice del previsto: toltasi le scorie del ko di Palermo in avvio, Omegna ha dominato la scena, controllando agevolmente il punteggio ed arrivando anche a toccare il più 27 prima del 53-68 conclusivo. Paffoni non  ancora scintillante, soprattutto in

29 gen 2020
diemidio

La Paffoni per il riscatto a Borgosesia

Capita a puntino il derby dei rubinetti domani al Pala Loro Piana di Borgosesia. Perchè dopo una sconfitta pesante nel punteggio e nella prestazione, la Paffoni ha l’occasione di riscatto contro una squadra che, all’andata, fece un piccolo, grande capolavoro, violando il Palabattisti ed infliggendo il primo stop stagionale alla squadra di coach Giorgio Salvemini.

28 gen 2020
salvemini

Super partita a Palermo per la Paffoni

Brividi ad alta quota. Trasferta in Sicilia per la Paffoni, di scena domani alle 18 al PalaMangano contro la Green Basket Palermo: diretta del match sulla pagina facebook della società siciliana. Si affrontano prima e quarta forza del campionato: Palermo, dopo il netto successo con Firenze domenica scorsa, potenzialmente è addirittura terza visto che ha

24 gen 2020
balaschiaccia

La Paffoni batte Lucca e rimane prima

Vince la Paffoni, 73/66 contro una ottima Lucca. Senza Chiera, la Paffoni parte con Grande, Di Emidio, D’Alessandro, Arrigoni eBalanzoni, mentre la Geonova si affida ad un quintetto fresco e giovane, con Banchi, Bartoli, Okilijevic, Del Debbio e Kuschev. Grande dall’arco per il vantaggio Paffoni 7-4, ma la risposta della sorprendente Lucca è immediata. Banchi

19 gen 2020
Powered by SGP Creativa