Notizie
trio-crema-600

Semifinali Playoff gara 2, missione compiuta!

Anche gara due è della Paffoni: al Palabattisti non c’è storia, termina 82-56 e venerdì Omegna potrà chiudere il discorso. La serie ricomincia con l’asse play-pivot della Paffoni Simoncelli-Dip a spiegare pallacanestro: dopo 2’ e’ 6-0 Omegna con sei punti del lungo argentino, al 4’ e’ 11-4 con la tripla del capitano. Crema, come già in gara uno, litiga con il canestro dalla lunga distanza nel primo quarto. Benedusi invece colpisce dall’arco, imitato da Bruni, mentre Simoncelli in penetrazione ed in arresto e tiro regala scampoli di classe purissima. Paolin, con il primo dardo dei suoi, fissa il 23-10 del 10’. Nel secondo quarto allunga ancora la Paffoni, con la conclusione dai 6,75 di Villa e con il canestro di Arrigoni: al 15’ è 35-18 per i padroni di casa. Improvvisamente Crema si sveglia, tornando a graffiare dall’arco: segnano due volte Paolin e Del Sorbo, per uno 0-10 che produce il 35-28 del 18’. Nel finale però Dip ristabilisce le distanze: all’intervallo 39-28. Al rientro dagli spogliatoi, il break decisivo: grandinata di triple, con Simoncelli, Bruni e ancora Simoncelli, che segna da 10 metri. Crema non ne ha più e di fatto si arrende, con la Fulgor che scappa sul più 22, 62-40, con la conclusione dalla lunga distanza di Fratto. Ultimo quarto senza storia: la squadra di Ghizzinardi sfiora anche il piu’ 30, poi c’è spazio, da ambo le parti, per i giovani, con Di Pizzo che ha un ottimo impatto con 9 punti. Alla fine 82-56 per la Paffoni.

vedi il tabellino della gara >>

Share Button
Powered by SGP Creativa