Notizie
PIANO EDITORIALE FULGOR 21-22

Promozione – La Fulgor vince il derby allo scadere

La FHL Foma conquista il derby di Promozione contro la Virtus Verbania per 64-63, decisivo il tap-in sulla sirena di Barberis ’03.
Verbania si presenta al PalaBagnella in un ottimo momento e senza timori reverenziali, Omegna invece mostra buone idee offensive ma poca energia nella metà campo difensiva e dopo un primo quarto in equilibrio (17-17) si ritrova ad inseguire gli ospiti per oltre venti minuti. A cinque dal termine l’energia di Spadone e Barberis rimette Omegna davanti ma prima Ialeggio e poi Postizzi trovano le bombe che tengono a galla Verbania.
Dopo il 2/2 di Vujic la Fulgor è a +2 con 5’’ sul cronometro ma subisce la tripla di Ialeggio che vale il 62-63 con meno di 3’’ sul cronometro. Sull’ultima azione il tiro sbagliato di Maulini trova il tap-in vincente di Barberis che vale il referto rosa.
Venerdì si chiude il trittico di fuoco della Promo con la partita a casa della seconda in classifica Biella, servirà però ben altra prestazione per portare a casa i due punti.

Fulgor Omegna – Virtus Verbania 64-63 (17-17, 28-33, 40-47)
Omegna: Garavaglia, Maulini 11, Cattaneo, F ’96 Barberis, F ’03 Barberis 13, Martino ne, Ramenghi 5, Vujic 5, Tedeschi 3, Tober 4, Spadone 21, De Stefano 2. All. Lodetti
Verbania: Sisalli 2, Sulas 9, Montani, Cazzola 9, Girardi, Genga, Falcicchio, D’Andrea ne, Ialeggio 23, Fanchini 8, Postizzi 12. All. Amore

Share Button
Powered by SGP Creativa