Notizie
magliaspeciale

Paffoni-Costa D’Orlando con le maglie speciali

Affronta una squadra in salute ed in lizza per entrare ai play-off la Paffoni domani sera al PalaBattisti. La squadra di Salvemini, che vuole salire sull’ottovolante dopo aver conquistato la vittoria consecutiva numero sette a Cecina domenica scorsa, dovrà comunque non sottovalutare un’avversaria che ha  fin qui disputato una stagione positiva. Roster profondo, con otto giocatori sopra i 20’ di impiego medio per gara quello siciliano. Spiccano le cifre del la guardia Gianpaolo Riccio e del pivot Enrico Di Coste, migliori marcatori  di Costa D’Orlando con 10, 7 e 9,7 punti di media. Ci sono poi delle vecchie conoscenze come Daniel Perez, ex di serata e avversario con Urania Milano nella finalissima play-off dello scorso anno, che in Sicilia viaggia a 7 punti di media e l’ex Rosmini Patrick Avanzini, usato anche come cinque tattico a volte e capace di scrivere a referto quasi 10 punti e 6 rimbalzi. Fari puntati anche sull’ossolano Crusca, guardia ala del 1996 che può essere determinante sia in attacco che in difesa. “Sappiamo- le parole alla vigilia della guardia ala della Paffoni Guido Scali- che una vittoria ci darebbe l’accesso aritmetico alla final eight di Coppa Italia con due giornate d’anticipo e vogliamo regalare a noi stessi, alla società ed ai tifosi questo primo, importante traguardo” Domani sera la Paffoni scenderà sul parquet con una maglia particolare, limited edition, che sarà messa all’asta per beneficenza. La società ospite sarà la Cestistica Domodossola, mentre in tribuna ci saranno gli alunni delle scuole di Pettenasco ed Orta San Giulio. Prima della partita appuntamento inoltre con il cannolo solidale della Domus Sicula, che omaggerà i conterranei con una targa ricordo. Sponsor day di giornata Steam  ed Al Vecchio Fornaio Pasticcere di Mergozzo, pallone offerto da Bar Speranza

Share Button
Powered by SGP Creativa