Notizie
team-piac

#nonsimollaunafinale

” Solo chi non ci conosce può anche solo minimamente immaginare che possiamo mollare di un centimetro. E’ da agosto che lavoriamo per andare a Montecatini e la sconfitta in gara 1 cambia poco”.

E’ questo il ritornello in casa rossoverde alla vigilia del secondo episodio della serie, in calendario domani sera alle 20,30 al Palabattisti. ” Piacenza- l’analisi di coach Ghizzinardi- è stata più attenta di noi: dopo un avvio difficile, hanno saputo risalire la china e tornare nel match. Noi invece nel secondo quarto ci siamo fatti prendere dal nervosismo e questo non te lo puoi permettere. Abbiamo concesso troppi punti facili, abbiamo regalato tanti liberi: tutte cose che in una finale fanno la differenza. Ora dobbiamo resettare, stare calmi e ritrovare le nostre sicurezze: è ancora lunghissima e la fiducia in tutti noi non manca”

Share Button
Powered by SGP Creativa