News
POST FULGOR_MODIFICABILI_PIPPO

Promo Equipe Italia – Vittoria sul campo della capolista

Si chiude con una vittoria la stagione della Promo Equipe Italia che espugna il campo della capolista e neopromossa Alessandria per 63-66. In una partita che ha ben poco da dire, i padroni di casa alternano i quintetti dando spazio anche alle seconde linee ma mantengono le redini del gioco per 34’ contro un’Equipe Italia

12 giu 2021
POST FULGOR_MODIFICABILI_PIPPO

U16 Ferplast – Facile vittoria con Uboldo

Comoda vittoria, la seconda consecutiva, per l’Under 16 Uisp che si impone sul campo del fanalino di coda Uboldo per 35-75. Nonostante la facile vittoria, la prestazione dei nostri ragazzi è stata poco brillante, adeguandosi al ritmo degli avversari e commettendo molti errori banali. Domenica a Bagnella, alle ore 14.30, è in programma l’ultima partita

12 giu 2021
IMG_5729

Termina ad Agrigento il cammino della Paffoni

Finisce con un 79 a 66 in gara 5 l’avventura playoff nella complessa stagione 2020-2021 della Paffoni Omegna, a passare il turno e ad accedere in finale, dunque, è la Moncada Agrigento. Omegna parte bene, difende con intensità e si trova nella medesima situazione di gara 4, senza Saccaggi a cui dover badare, ma con

10 giu 2021
DSC_0049

Coach Andreazza prima di gara 5 con Agrigento: “Mi aspetto una Fortitudo ancora più determinata”

La Paffoni è pronta al viaggio in Sicilia per affrontare la Moncada Agrigento nell’ultimo atto della semifinale playoff. Assieme a coach Andreazza analizziamo la sfida e la serie fin qui disputata. Si torna ad Agrigento, lo si fa con quale spirito e quanto diversamente rispetto all’inizio della serie? “Si torna ad Agrigento in maniera quasi

08 giu 2021
POST FULGOR_MODIFICABILI_PIPPO

U16 Uisp Ferplast – Facile successo con Cassano

Comoda vittoria per l’Under 16 Uisp di Fulgor Omegna che al PalaBagnella regola Cassano Magnago con un sonoro 106-41. Partita segnata sin dai primi minuti, nei quali i padroni di casa giocano con intensità e un ottimo atteggiamento. Il 26-11 del primo quarto è solo il preludio ai due periodi centrali in cui la Fulgor

07 giu 2021
WhatsApp Image 2021-05-10 at 08.32.21

U14 Élite Erremme – Vittoria nel finale contro Arona Basket

A cinque giorni dalla sfida del PalaBagnella, Fulgor Omegna e Arona Basket si incrociano nuovamente, questa volta sul Lago Maggiore. Ne esce una partita molto emozionante, giocata a grande intensità e con un finale incredibile ma alla sirena sono ancora una volta i giovani lupi a uscire vittoriosi dal campo. Omegna parte forte e costringe

07 giu 2021
DSC_0217

La Paffoni non si arrende, vince gara 4 e si giocherà il tutto e per tutto ad Agrigento

La Paffoni gioca un secondo tempo perfetto, vince gara 4, e prepara l’assalto finale ad Agrigento. 74 a 60 il finale di una gara strana: la prima notizia è il forfait di Saccaggi, top player della Moncada, out – secondo quanto affermato da coach Catalani a fine partita – in via precauzionale, che sicuramente pesa

07 giu 2021
DSC_0170

La Paffoni ha un cuore enorme, si prende gara 3 davanti al proprio pubblico e crede nell’impresa

Una Paffoni Fulgor Basket STOICA. I ragazzi di coach Andreazza soffrono Rotondo e Agrigento nel primo tempo, chiudendo sotto di quattro all’intervallo, poi giocano uno straordinario terzo quarto resistendo al tentativo di rimonta dei biancoblu: 86 a 82 il finale che premia Prandin e compagni. Domenica si torna in campo, alle ore 18:00, per il

05 giu 2021
DSC_1149

Il punto sulla serie con Agrigento assieme a coach Andreazza

Coach Andreazza, dopo la lunga trasferta di Agrigento, commenta la situazione nella serie dopo due partite, con la Moncada avanti due a zero: “C’è rammarico alla fine di queste due partite per rientrare a casa senza vittorie al cospetto di una squadra fortissima come Agrigento e dopo due prestazioni solide in un campo difficile. Sono

03 giu 2021
POST FULGOR_MODIFICABILI_PIPPO

U18 Gold FHL – Partita di alto livello e vittoria anche con OASI Laura Vicuna

La Fulgor Omegna conquista la prima giornata del triangolare per il titolo Under 18 Gold battendo Oasi Laura Vicuna per 83-54, disputando una partita di altissimo livello. La gara si mostra subito molto fisica e i primi minuti sono in sostanziale equilibrio, prima che una bomba di Garavaglia e cinque punti in fila di Ramenghi

03 giu 2021
Powered by SGP Creativa