Notizie
DSC_0239

La Paffoni vince un derby intenso ed emozionante

Un’altra partita al cardiopalma, un’altra vittoria in volata. Tutto dunque ancor più bello: il successo al PalaCadorna, 75-74, contro una Cipir Borgomanero che ha dimostrato di non valere l’attuale ultimo posto della classifica, ha un grande significato. Perché anche questa vittoria è arrivata in condizioni di emergenza, senza quattro giocatori, con la spia della benzina in perenne riserva dopo l’exploit e le fatiche del recupero con Varese. Una partita, quella di ieri, giocata con il cuore, decisa dalla tripla di Santucci ma soprattutto dalla super prestazione del rientrante Birindelli. Il gringo è stato il fattore del match, su ambo i lati del campo: suoi i punti dell’aggancio negli ultimi due minuti dopo il sorpasso del College, sue le giocate difensive determinanti. “Prestazione monumentale la sua – il commento nel dopo partita di coach Fioretti. Ora qualche ora di meritato riposo, in attesa di capire se la prossima partita, contro Firenze sabato prossimo, potrà essere regolarmente giocata o meno viste le tante positività riscontrate nel gruppo gigliato“.

 

Share Button
Powered by SGP Creativa