Notizie
1377381_687551834590791_1939214239_n

Dagli spalti, al campo: che spettacolo!

In un PalaBattisti spettacolare per l’atmosfera che sono riusciti a creare i sostenitori rossoverdi, vince e convince la Fulgor Omegna per 78 a 60 contro Chieti.

L’ impatto davanti al pubblico amico è stato, probabilmente,  la vera chiave per il successo. Dopo  i primi 10 minuti il tabellone segnava un incoraggiante +16 per Omegna (21-5) che ha permesso la gestione dell’intera gara.

Una Fulgor bella, convinta e determinata non è sembrata mai andare in difficoltà, rispondendo colpo su colpo ai vani tentativi di Chieti di riaprire la gara. James si riconferma top-scorer con 28 punti, aggiustando le percentuali di realizzazione viste a Roseto, ma sono ben 4 i giocatori di Di Lorenzo che vanno in doppia cifra: Sheperd, Borra e Masciadri, oltre a James.

Una vittoria che da’ fiducia a tutto l’ambiente e che va condivisa con il pubblico del PalaBattisti, accorso numerosissimo all’evento e pronto a scaldare i giocatori in campo per tutti i 40 minuti di gara e non solo.

Share Button
Powered by SGP Creativa