Notizie
arri-1200

Arriva lo scontro al vertice

Domani è il grande giorno dello scontro al vertice. Al PalaIseo, dove sono attesi tantissimi tifosi rossoverdi, andrà in scena il faccia a faccia tra l’Urania Milano, seconda in classifica insieme a Pavia e Fiorentina, e la Paffoni, prima ed imbattuta, con il record storico societario aperto di nove vittorie consecutive. Omegna nell’ultima giornata ha fatto un sol boccone di Piombino, mentre i milanesi hanno ceduto di misura, nel finale, a Pavia. A disposizione di coach Villa c’è un roster profondo ed eclettico, con tanti giocatori in grado di diventare protagonisti. Sotto i tabelloni si prospetta un super duello tra Marcelo Dip ed Andrea Paleari, che dal suo rientro viaggia a 18,5 punti di media a partita con 8 rimbalzi. In doppia cifra alla voce punti realizzati ci sono Stefano Laudoni, Andrea Negri, Giacomo Eliantonio, Simone Ferrarese e Riccardo Santolomazza: tutti giocatori determinanti in serie B, con esperienza, talento e carisma. “Ci attende una battaglia, ma noi in queste condizioni sappiamo esaltarci. Il morale è altissimo, la voglia di conquistare anche la decima vittoria consecutiva è tanta: sappiamo che saremo accompagnati da una marea di nostri tifosi e questo è un motivo in più per compiere un’altra impresa- le parole di Marco Arrigoni, milanese doc.

Share Button
Powered by SGP Creativa