Notizie
SanVe gara2

A SanVe vinta gara 2, siamo in Semifinale

Si parte con Perin, Bloise, Rossetto, Malbasa e Vedovato per San Vendemiano, mentre Omegna si affida a Grande, Bruno, D’Alessandro, Arrigoni e Balanzoni. Avvio di marca bianconera: dopo 2’ e’ 5/0 per i padroni di casa. D’Alessandro apre il fuoco dall’arco, ma è Balanzoni il più attivo nel primo quarto. Sono sei i suoi punti, mentre dall’altra parte Mossi fa male: al 10’ e’ perfetta parità a quota 14. Nel secondo quarto i ragazzi di Mian cominciano a segnare dall’arco a ripetizione: Bloise, Perin e Mossi propiziano il primo vero allungo del match, con i locali a più 7. La Fulgor risponde con Grande e Scali e torna meno due, ma una magia di Bloise vale il 40/35 dell’intervallo. Dagli spogliatoi esce una Paffoni trasformata. La pressione difensiva è’ straordinaria, per 6’ San Vendemiano non vede il canestro, mentre la squadra di Ghizzinardi piazza un 14/0 che gira completamente l’inerzia. Balanzoni gioca 10’ irreali, mettendo a segno 11 punti. Al festival dei canestri si iscrivono Grande e Bruno, mentre per bianconeri se non fosse per due dardi un pochino fortunati di Bloise sarebbe notte fonda. Al 30’ punteggio completamente ribaltato, con Omegna avanti 61/50. Ultimo tentativo di rimonta Veneto in apertura di ultimo quarto, ma poi due triple di Arrigoni ed un canestro fantascientifico di Grande mandano i titoli di coda del match. Finisce con la festa dei tanti tifosi rossoverdi al seguito.

vai al tabellino della partita >>

Share Button
Powered by SGP Creativa