dopo un anno siamo ancora in finale
Vinta gara 3 60-67 siamo in Finaleeeee

Ultime notizie
40398132880_d39ac8c124_h Finaleeeeeeeeee!A distanza di un anno, la Paffoni centra l’obiettivo. Anche in gara tre la squadra di Ghizzinardi ha superato Crema, 67-60, vincendo la serie per 3-0. I rossoverdi hanno giocato uno straordinario primo tempo, chiuso avanti di 20 lunghezze, con il duo Dip-Benedusi a spiegare pallacanestro. Poi, come era logico, è arrivata la reazione dei
trio-crema-600 Semifinali Playoff gara 2, missione compiuta!Anche gara due è della Paffoni: al Palabattisti non c’è storia, termina 82-56 e venerdì Omegna potrà chiudere il discorso. La serie ricomincia con l’asse play-pivot della Paffoni Simoncelli-Dip a spiegare pallacanestro: dopo 2’ e’ 6-0 Omegna con sei punti del lungo argentino, al 4’ e’ 11-4 con la tripla del capitano. Crema, come già
win gara 1 vinta gara 1…ma siamo solo all’inizio. La Paffoni porta a casa con un eloquente 74-49 aggiudicandosi gara uno della semifinale. Al PalaBattisti rossoverdi sempre avanti e sempre in controllo, con gli ospiti che hanno pagato la serata disastrosa dall’arco. Simoncelli, Benedusi, Torgano, Arrigoni e Dip per la Paffoni, mentre Crema parte con Peroni, Paolin, Dagnello, Ferraro ed
arri-semi1 Iniziano le semifinaliDomani alle 21 al PalaBattisti affronteremo la Pallacanestro Crema. Quarta al termine della stagione regolare, alle spalle di Cento, Piacenza ed appaiata a Vicenza, la squadra lombarda è allenata da uno dei tecnici più preparati dell’intera serie B come Salieri. Formazione che si esalta in trasferta: lontano dal pubblico amico sono arrivate undici vittorie, tra
dip desio 3 E’ semifinale!Onore alla Rimadesio, che anche in gara tre ha impensierito la Fulgor, vendendo carissima la pelle. Come già in gara due, sensazionale prestazione di Daniel Perez, che ha tenuto a galla i suoi quasi da solo nel secondo tempo. Omegna ha vinto perchè più lunga ed esperta: Dip e Fratto hanno fatto la voce grossa
alex-desio Parola d’ordine “Vincere”Una vittoria per proseguire il cammino verso la serie A. E’ con le spalle al muro la Paffoni, che domani alle 18 al PalaBattisti attende l’Aurora Desio per la decisiva gara tre dei quarti di finale. Chi vince affronterà in semifinale la Pallacanestro Crema, che ha chiuso la pratica Piombino in due partite. Dopo il
villa-desio si gioca la bellaNon riesce a chiudere i conti in gara due la Paffoni: servirà la bella, in calendario domenica alle 18 al PalaBattisti, per stabilire chi tra Omegna e Desio raggiungerà la semifinale. Ieri sera in Brianza occasione persa per i rossoverdi, autori di un primo quarto perfetto, chiuso avanti di 13, 29-16, con una delle migliori

Area Video
Merchandising
Sponsor

Sponsor

Powered by SGP Creativa